fbpx

Emergenza Covid-19, protocollo di sicurezza adottato da Podokinet

Premessa

Al fine di garantire la massima sicurezza e serenità dei proprio pazienti nell’erogazione dei propri servizi nel pieno rispetto delle norme anti contagio in vigore e delle regole di comportamento all’interno e per l’accesso agli studi, il nostro centro di podologia adotta il seguente protocollo di sicurezza nello svolgimento della propria attività.

Presa dell’appuntamento

Le prenotazioni delle visite avvengono solo telefonicamente, via mail o con altri mezzi a distanza.
Durante la conversazione che serve a concordare l’eventuale appuntamento, chiediamo al paziente se presenta sintomi respiratori o febbre, e se ha avuto sintomi influenzali nell’ultimo mese. In caso affermativo raccomandare al paziente di stare a casa.

Gestione dell’appuntamento

Gli appuntamenti saranno distanziati di almeno un’ora in modo di avere il tempo materiale di preparare la stanza prima e dopo l’ingresso del paziente e di non avere più di un paziente nello studio simultaneamente. Il paziente deve presentarsi senza accompagnatori fatto salvo per disabili, minori o pazienti che necessitano di tutori legali.
Se il paziente deve attendere, non deve sostare in sala d’aspetto ma fuori dallo studio. La sala d’aspetto dev’essere solo una stanza di transito o, eventualmente, di espletazione delle procedure amministrative (pagamento, consegna documenti). E’ preferibile il pagamento contactless: nel caso di pressione dei tasti del POS, questo sarà rivestito con film domopack da cambiare di volta in volta.
Una volta accolto, al paziente rileveremo la temperatura con un termometro esterno. Se il paziente presenta febbre verrà rimandato a casa con l’indicazione di avvisare il suo Medico Curante o telefonare i numeri verdi a disposizione.
Sia all’entrata che all’uscita il paziente deve disinfettare le mani per ridurre il rischio di contagio.

Utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI)

Tutti i nostri operatori indossano i DPI facendo riferimento al documento Rapporto COVID 2/2020 dell’Istituto Superiore di Sanità che si basa sulle indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) che riguardano:
● rischio di esposizione (ad esempio, tipo di attività o procedura),
● la dinamica di trasmissione dell’agente patogeno
● La tipologia di paziente che si sta trattando (sintomatico o non sintomatico, positivo o meno a COVID-19)
Questi elementi orientano nel tipo di DPI da utilizzare:
Per un paziente che sosta in studio per un periodo maggiore ai 15 minuti, il nostro operatore sanitario indossa SEMPRE mascherina chirurgica che verrà cambiata AD OGNI visita, occhiali, guanti e camice monouso per ridurre il rischio di contagio.

Smaltimento dei dispositivi di protezione individuale (DPI)

Il centro si è dotato dei corretti sistemi di smaltimento dei rifiuti e dei Dispositivi di Protezione Individuali (DPI) dopo il loro uso. Sono presenti contenitori speciali per materiale infetto o potenzialmente infetto che sono periodicamente prelevati dagli ambulatori e smaltiti secondo quanto richiesto dalle leggi vigenti in materia di Tutela dei luoghi di lavoro

Sanificazione e conservazione degli oggetti

Per limitare il rischio di contaminazione, nessun presidio, strumento o accessorio di utilizzo podologico viene lasciato esposto all’esterno dei mobiletti ma tutto viene riposto negli appositi cassetti, server e mobiletti per lasciare ogni superficie sgombra.

PROTOCOLLO DI STERILIZZAZIONE DEGLI STRUMENTI
La sterilizzazione degli strumenti segue un protocollo composto dalle seguenti fasi:
La sterilizzazione degli strumenti segue un protocollo rigorosissimo, composto dalle seguenti fasi:
– Pulizia degli strumenti con sporicida;
– Immersione degli strumenti in soluzione alcolica e germicida per abbattimento carica batterica x la durata di 30 minuti ;
– Lavaggio degli strumenti con vasca Ultrasuoni ;
– Imbustaggio degli strumenti ;
– Ciclo in autoclave Classe B per la completa sicurezza di sterilizzazione degli strumenti con scontrino dell’avvenuta e corretta disinfezione che conserviamo per garanzia dei nostri pazienti che possono richiederlo in qualsiasi momento.

Sanificazione dell’aria

In tutti gli ambienti del centro sono presenti purificatori d’aria e di superfici all’ozono, questi verranno attivati durante le ore notturne, per garantire ad i nostri pazienti il massimo della sanificazione , disinfezione e sterilizzazione degli ambienti da ogni tipo di , virus, batteri, micorganismi ed agenti patogeni in genere.
Durante le attività diurne il centro si è dotato di sanificatori di aria e superfici di tipo non tossico affinché anche in presenza dei pazienti e degli operatori, ci sia un sistema di continuità delle sanificazione ambientali e dell’aria e delle superfici. Questi dispositivi filtrano costantemente l’aria durante tutta giornata lavorativa affinché ci sia il massimo della salubrità dell’aria all’interno degli ambulatori, anche durante lo svolgimento dei trattamenti.

Procedure da attuare al termine della visita

Al termine di ogni visita verranno eseguite queste 3 operazioni
1. Aerazione del locale per non meno di 15 minuti
2. Pulizia degli elementi della stanza includendo:
– sedie
– maniglie
– scrivania
– lampada in ogni sua parte
– corpi dell’apparato micromotore non direttamente sterilizzabile
– Tutto ciò con cui il paziente viene a contatto (calzascarpe, appendiabiti…)
3. Pulizia di tutte le piccole superfici e quelle di appoggio impiegando uno fra questi prodotti:
– Ipoclorito di sodio 0,5%.
– alcool etilico al 70%
– perossido di idrogeno allo 0,5%.
4. Nebulizzazione e sanificazione della stanza tramite apposito dispositivo medico
La scelta del disinfettante è fatta in relazione al materiale da disinfettare e secondo le specifiche delle istruzioni di ogni singolo strumento. Questi prodotti vengono lasciati agire per un tempo di contatto non inferiore ai 15 minuti, che devono
trascorrere prima di visitare l’eventuale paziente successivo.
Verrà utilizzata, inoltre, una stanza differente per visitare l’eventuale paziente successivo: questo permette di non saturare l’ambiente e ridurre il rischio legato ai droplets.

Pulizia periodica degli ambienti

Per la pulizia dell’ambiente dello studio podologico vengono applicate le indicazioni per la sanificazione e la disinfezione degli ambienti previste dal Ministero della Salute e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.
La pulizia è quotidiana, più o meno frequente in base al carico di lavoro dello studio.

Organizzazione ottimale dell’ambiente di lavoro

All’ingresso dello studio è esposto avviso con chiare istruzioni sulle modalità di accesso, mentre nella sala di aspetto è presente chiaro avviso per l’igiene delle mani e il distanziamento. All’ingresso della sala d’aspetto è disponibile per i visitatori soluzione idroalcolica igienizzante, guanti e calzanti da indossare prima dell’ingresso negli studi.
Per evitare l’eventuale esposizione del personale sono previste delle barriere fisiche (come ad esempio per il bancone reception) .



Contatti


Chiamaci

320.8913870


Studi

Via Marche, 21 – Galatina (LE)
Via Bachelet, 23 – Lecce (LE)
Via Almirante, c/o Corporis Lab – Lecce (LE)
Via Lecce, 109 – San Pietro Vernotico (BR)


Scrivici

info@podokinet.it



PodoKinet


Un centro clinico-chirurgico che si avvale, oltre che di rinomati chirurghi del piede e della caviglia, di podologi chirurghi-plastici, di dermatologi, di angiologi chirurghi-vascolari osteopati, di fisioterapisti, di posturologi e di tecnici ortopedici.



Newsletter


Con la tua iscrizione potrai rimanere informato sui pacchetti e le promozioni che PodoKinet mette a disposizione dei suoi clienti.


[contact-form-7 404 "Non trovato"]


Social


Facebook


info@podokinet.it



Contatti


Chiamaci

320.8913870


Studi

Via Umbria, 111 – Galatina (LE)
Via V. Bachelet, 3 – Lecce (LE)
Via Almirante, c/o Corporis Lab (LE)
Via Lecce, 109 – San Pietro Vernotico (BR)


Scrivici

info@podokinet.it



PodoKinet


Un centro clinico-chirurgico che si avvale, oltre che di rinomati chirurghi del piede e della caviglia, di podologi chirurghi-plastici, di dermatologi, di angiologi chirurghi-vascolari osteopati, di fisioterapisti, di posturologi e di tecnici ortopedici.



Newsletter


Con la tua iscrizione potrai rimanere informato sui pacchetti e le promozioni che PodoKinet mette a disposizione dei suoi clienti.


[contact-form-7 404 "Non trovato"]


Social


Facebook


info@podokinet.it




© 2019 Podokinet – Via Umbria, 111, GALATINA (Le) | tel. 320.8913870, info@podokinet.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Web Project Metropolitan adv - Agenzia comunicazione GalatinaMetropolitanADV



©2019 Podokinet – Via Umbria, 111, GALATINA (Le) | tel. 320.8913870, info@podokinet.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Web Project Metropolitan adv - Agenzia comunicazione GalatinaMetropolitanADV